La nuova Proloco del Terminillo già all’opera
Ad una settimana dall’insediamento del nuovo Consiglio Direttivo della Proloco del Terminillo, inizia a consolidarsi il gruppo di lavoro con l’intenzione di provare a risollevare, almeno in estate, le sorti della stazione turistica. Durante il terzo incontro di oggi, sono state analizzate le attuali carenze dal punto di vista del decoro urbano delle quali, venerdì pomeriggio, sarà chiamato a rispondere personalmente il Sindaco di Rieti di fronte alla cittadinanza ed agli operatori per un aggiornamento sulla situazione dopo l’incontro del 14 aprile scorso che ad oggi ha prodotto ben pochi risultati. Residenti e commercianti, ormai all’esasperazione, si aspettano che si faccia chiarezza sulla posizione che l’amministrazione comunale intende assumere sul territorio che continua ad essere il primo polo turistico del comune solo grazie all’impegno degli operatori che dodici mesi l’anno, attraverso le comprensibili difficoltà delle attività stagionali, cercano di sostenere ogni tipo di servizio ai turisti.
Ci si aspetta che il primo cittadino affermi con chiarezza se intende sostenere o meno l’economia locale iniziando dal garantire almeno i servizi essenziali, dovuti quantomeno per l’apporto finanziario elargito dai 2500 proprietari con il versamento dell’IMU.
Sul fronte eventi, le proposte sono davvero numerose ed interessanti e saranno presentare a breve sotto un unico cartellone. Compatibilmente con le risorse economiche a disposizione e con il sostegno di privati e operatori che aderiranno, la ProLoco coordinerà la promozione delle attività esistenti e ne affiancherà altre in fase di completamento.
Attività sportive, festival musicali, serate di cabaret, sagre sono al vaglio di un consiglio direttivo molto volenteroso che chiama, ancora una volta, tutti coloro che hanno a cuore la nostra montagna, ad intervenire nei frequenti incontri o tramite la pagina Facebook ProLoco Terminillo. A giorni sarà di nuovo operativo anche il sito internet www.prolocoterminillo.it che sta subendo un restyling sia estetico che nei contenuti.