Comunicato Stampa del Comune di Rieti

Festa della Transumanza sul monte Terminillo con tante degustazioni
Lunedì 3 agosto torna la "Festa della transumanza" al Rifugio Sebastiani del Monte Terminillo, il tradizionale appuntamento per rivivere l'emozione della migrazione delle greggi e gustare i prodotti legati alla pastorizia. Nel cuore del "Distretto della montagna" ed in un luogo che garantisce un´immersione completa nella rigogliosa natura del Terminillo, torna quindi la rituale celebrazione della transumanza nata grazie all'iniziativa del pastore leonessano Domenico Stocchi.

In programma degustazioni di prodotti tipici della montagna reatina, tra cui il formaggio pecorino di Albaneto di Leonessa vincitore di tanti riconoscimenti tra cui ricordiamo il Premio Roma, concorso di rilievo nazionale promosso da Unioncamere Lazio e organizzato dall'Azienda romana mercati, nell´ambito del quale l´azienda di Domenico Stocchi ha conquistato con il suo rinomato "Pecorino semistagionato" il primo premio della sezione Lazio per la tipologia "pecorini e canestrati", la qualifica di "Miglior formaggio della regione Lazio" e di "Miglior formaggio nazionale a latte crudo" oltre ad altri importanti riconoscimenti, tra cui il Premio Roma per la sezione Lazio dei "formaggi speziati e formaggi di fantasia" per la "Ricotta salata con crusca". Nel corso della Festa della Transumanza, durante la quale si alterneranno celebrazioni religiose e momenti di approfondimento ed intrattenimento dalle 10 di mattina fino alla prima metà del pomeriggio, sarà possibile gustare anche la carne di pecora preparata in tutte le versioni suggerite dalla fantasia umana, dagli arrosticini al bollito, oltre ad un piatto speciale, i "Denti del lupo", preparato con una ricetta a sorpresa.