A Terminillo il Summer Fest 2014
Sabato 19 luglio, serata gastronomica in alta quota – organizzata dai ristoratori del Terminillo in collaborazione con la Pro Loco locale – il giorno seguente, dalle 12:00, per iniziativa del Comune di Rieti, ancora degustazioni e musica dal vivo.
L’estate fa festa in montagna: Rieti sceglie il Terminillo ed il suo rilancio per un grande evento all’aria aperta e in alta quota, dedicato a musica e gastronomia, rigorosamente locali e di qualità. Saranno i ristoratori del Terminillo, in collaborazione con la Pro Loco, ad inaugurare l’evento a Pian De’ Valli, sabato, 19 luglio, dalle 18.30 con una serata all’insegna dell’enogastronomia per gli amanti del buon cibo in alta quota. Un viaggio attraverso i sapori tipici della montagna con un gustoso e simpatico aperitivo di benvenuto in versione “pit stop” – senza scendere dall’auto – presso il ristorante Pian De’ Rosce, cui seguirà l’apertura degli stand tra artisti di strada e mercatini.
Il giorno seguente, domenica, 20 luglio, si vivrà, invece, il vero clou del primo “Rieti Summer Fest” che vede al timone dell’organizzazione Kick Agency – realtà attiva nel territorio da qualche anno – in collaborazione con il Consorzio Smile e la stessa Pro Loco Terminillo. In programma, una lunga giornata che fino al tramonto proporrà intrattenimento e prelibate degustazioni, godendo del fresco e del relax fuori città, sui prati e le vette del reatino – più amati e noti da sempre – a pochissimi km dal capoluogo e ad un’ora da Roma.
Con la preziosa collaborazione dei ristoranti del paese, ci sarà un gustoso aperitivo di benvenuto (alle 12:00), cui seguirà (alle 13:00) l’apertura degli stand per il pranzo a base di prodotti locali. La musica si alternerà ai suoni dell’alta montagna con open air dj set di apertura (alle 12:00) e concerto degli Area765 (alle 15:00), band nata nel 2011 in seguito allo scioglimento dei Ratti della Sabina da cui prendono l’esperienza storica di un progetto musicale che ha saputo imporsi sulla scena musicale italiana (6 album in studio e oltre 700 concerti in un tour senza soluzione di continuità sui palchi di tutta Italia, piazze gremite e locali spesso sold out). Dopo “Volume Uno”, primo album uscito nel 2012, lo scorso maggio ha segnato l’esordio del nuovo progetto discografico “Altro da Fare”, nuovo cd in versione unplugged. Gli Area765 sono: Stefano Fiori (voce, chitarra acustica), Alessandro Monzi (violino), Paolo Masci (dobro, bouzouki, chitarra acustica, armonica, cori) e Valerio Manelfi (basso, chitarre, diamonica, ukulele, percussioni, piano, cori).