Corso di SkiMan

Manca "solo" la Regione PDF Stampa E-mail
Il Messaggero
Giovedì 30 Luglio 2015 14:47

Rieti, Terminillo Stazione Montana avanti piano Sì della Soprintendenza, manca la Regione
Infuria lo scontro Trancassini-Refrigeri
Terminillo Stazione Montana: si procede a strappi. Se da una parte arriva il parere favorevole della Sovrintendenza ai Beni Culturali e Paesaggistici del Lazio, dall’altra manca ancora quello (decisivo) del settore Ambiente della Regione. E così la delicatissima partita del «v.i.a.» (la valutazione di impatto ambientale, ndr) al progetto Terminillo stazione montana resta aperta e innesca uno scontro politico tra i big del centrosinistra e il sindaco di Leonessa, Paolo Trancassini, come non si vedeva da anni. SCONTRO POLITICO FURIBONDO
Fabio Melilli magnifica di prima mattina il «sì» della Sovrintendenza (intestandosene implicitamente il merito) e il presidente della Provincia, Giuseppe Rinaldi, nel pomeriggio rimarca quello e altri importanti pareri positivi collezionati dal progetto nella conferenza dei servizi che si è svolta in Regione, Paolo Trancassini invece carica a testa bassa per il parere che ancora manca e che ieri non è arrivato per l’assenza dei dirigenti regionali del settore.
Trancassini arriva anche a paventare la «marcia su Roma» con gli apripista per il 15 settembre. In serata raffredda gli animi l’assessore regionale Refrigeri: lui esagera. Entro l’estate sarà tutto a posto».