Corso di SkiMan

3° concorso nazionale di fotografia del Terminillo PDF Stampa E-mail
Comunicati Stampa Generici
Giovedì 03 Settembre 2015 07:32

COMUNICATO STAMPA PREMIAZIONE
Nel palazzo del Turismo del Terminillo, in  una sala gremita di spettatori, si è svolta la manifestazione della premiazione del 3° concorso nazionale di fotografia del Terminillo.
Il Cav. Luigi Bernardinetti, presidente dell’Associazione Culturale Rieti Ieri ed Oggi, nonché Patron della manifestazione, ha ringraziato quanti hanno generosamente contribuito alla riuscita del concorso di quest’anno. Erano anche presenti vari rappresentanti di istituzioni locali tra i quali il vice presidente del C. d’I. della Fondazione Varrone Prof. Franco Marci, la Prof.ssa Stefania Santarelli presidente del Rotary Club di Rieti, l’Ing. Vincenzo Silvi  past president del Lions Club Rieti Host, il Rag. Giuseppe Quadruccio presidente del CAI di Rieti, il presidente provinciale della Lega Ambiente Gabriele Zanin, la Dott.ssa Isabella Marchese, cardiologa dell’ospedale De Lellis di Rieti, e l’Avv. Guglielmo Fioramonti, presidente dell’Astor Club ONLUS di Roma. Ognuno di loro ha voluto plaudire l’iniziativa portata a termine dal presidente Bernardinetti, elencando le varie ragioni riconducibili alle finalità dei rispettivi Enti rappresentati. Lo stesso Bernardinetti, dopo aver ricordato le figure del noto terminillese Livio Zamboni, nella stessa mattinata spentosi presso la sua abitazione all’età di 91 anni,  e dopo aver distribuito diplomi e buoni di credito offerti dai vari  operatori del Terminillo, ha consegnato i premi ai vincitori del concorso provenienti dalle varie parti d’Italia, in particolar modo da Roma, Rieti e  dalla vicina Terni.
Classifica settore Flora/Fauna/colore: 1° Carlo Peron di Contigliano (RI), con la foto dal titolo Lo spazzacamino - 2° Manlio Paolocci di Toffia, con la foto dal titolo: Terminillo in fiore - 3° Simone Mostarda di Poggio Bustone    
Settore Flora/Fauna//bianconero: 1a classificata Tania Della Valle di Rieti, con la foto dal titolo: Imperturbabili percorsi – 2° classificato Carlo Peron con la foto dal titolo: Ciò che resta di un’estate – 3a classificata Giulia Moscatelli di  Orbetello  e Andrea Gregori di Rieti, con la loro foto dal titolo: Margherite e piscina.
Classifica settore Flora/Fauna/Elaborazioni: 1° Simone Vogna di Rieti, con la foto dal titolo: Fata Morgana -  2° Carlo De Santis di Rieti, con la foto dal titolo: I love you -  3° Marco Anzidei di Roma con la foto dal titolo:Il tuffo
Classifica settore Sentieri del Terminillo/Colore: 1° Francesco Listante, con la foto dal titolo: Rocce per Maiolica.  2° Pierluigi Renzi con la foto dal titolo: Contrasto -  3° Ginevra Brogini di Roma con la foto dal titolo: A monte e a valle.
Classifica settore Sentieri del Terminillo/Bianconero: 1° Marco Anzidei di Roma, con la foto dal titolo: L’escursionista - 2° classificato:  Fernando Gallotta di Pontecorvo (FR) con la foto dal titolo: Neve in Vallonina -  3a Serenella Scafati, con la foto dal titolo: Oggi come ieri.
Classifica settore Sentieri del Terminillo/Elaborazione: 1° Umberto Chinappi di Roma con la foto dal titolo: Sentiero planetario -  2a Giulia Stacchiotti di Rieti con la foto dal titolo: Gioco di luci ed ombre -  3° Luigi Carocci con la foto dal titolo: The enchanted
Premio speciale della Giuria: Francis Danni di Castelgandolfo (RM)  con il racconto fotografico dal titolo: Sentiero del fontanile Miglionico.
Premio unico speciale dell’Associazione Astor Club ONLUS di Roma: Alex Colaianni di Medias (Romania) con la foto storica/artistica dal titolo: Viaggio tra i fiocchi di neve.
Sono stati inoltre riconosciuti premi speciali ad Anna Tsiberkina quale concorrente proveniente dalla più lontana località (Saintpetersburg, Russia), a Franco Marci di Cagliari, quale concorrente veterano (88 anni), al Circolo Fotografico Reatino quale Circolo con più concorrenti partecipanti, ed al piccolo Simone Vogna di sei anni, quale concorrente più giovane che tra l’altro ha riscosso molti applausi e simpatia per la sua dimostrata disposizione all’arte della fotografia.
Sono stati infine assegnati i premi agli autori più segnalati dai visitatori della mostra, che in tal modo hanno costituito una sorta di “Giuria Popolare”. Primo classificato è risultato  Umberto Chinappi di Roma che  ha cumulato 108  preferenze, secondo Alex Colaianni con 95 preferenze, terzo Francis Danni il quale, con l’unica opera presentata ha ricevuto 78 preferenze. Gli altri maggiori segnalati sono stati Giulia Moscatelli. di Orbetello e Andrea Gregori di Rieti che hanno ottenuto 53 preferenze, Francesco Listante con 42 preferenze, Giovanna Durastanti di Terni con 37 preferenze, Marco Anzidei con 36 preferenze e Claudia Colantoni di Rieti con 22 preferenze.
Il Cav. Bernardinetti, prima di concludere i lavori della premiazione, con molta soddisfazione ha fornito alcuni dati di carattere tecnico-statistici di questa manifestazione alla quale hanno partecipato circa 50 concorrenti con oltre 150 immagini, tutte scattate da fotoamatori e quasi tutte giudicate di ottimo esecuzione non solo dai visitatori della mostra, ma soprattutto dagli esperti della fotografia e del settore floro-faunistico e naturalistico della zona. Lo stesso presidente ha voluto sottolineare che nel registro delle firme, in 13 giorni di esposizione, sono state apposte oltre 760 firme ed ha fornito alcune anticipazioni sul prossimo 4° concorso il quale potrà contare sulla cooperazione  economica della Fondazione Varrone, del Rotary Club di Rieti, dei Lions Club d Rieti Host, del Lions Club Varrone e del neo costituito Lions Club di Micigliano Terminillo “Salus in Aere” del presidente Dr. Mauro Gennaro. La stessa manifestazione si svolgerà con la fattiva partecipazione creativa ed operativa del CAI di Rieti e probabilmente dei CAI viciniori, del Liceo Scientifico Carlo Jucci di Rieti, del Liceo Artistico Antonino Calcagnadoro di Rieti, dell’Istituto di Agraria Nazzareno Strampelli di Rieti e dell’Istituto Alberghiero Turistico  Ranieri Antonelli Costaggini di Rieti, oltre che della 5a  Comunità Montana e di altre probabili istituzioni locali che hanno già manifestato l’intenzione di entrare nel novero dei partecipanti e organizzatori in ausilio alla stessa Associazione Culturale Rieti Ieri ed Oggi ideatrice e realizzatrice della manifestazione.
(Ellebi)