Corso di SkiMan

Al via oggi Terminillo film festival PDF Stampa E-mail
Il Messaggero
Mercoledì 03 Febbraio 2016 15:28

Rieti, prende il via oggi Terminillo film festival
Prende il via oggi, 3 febbraio, Terminillo Film Festival, la rassegna dell'Appennino dedicata alla commedia italiana e alla montagna. Una "settimana bianca" nella stazione sciistica, con proiezioni, anteprime e incontri con molti protagonisti del cinema italiano. La manifestazione è stata ideata dall'associazione Terminillo una Montagna di Emozioni, in collaborazione con Rieti Film Commission e il patrocinio del Comune di Rieti. Ad aprire il Festival sarà «Vacanze di natale» alla presenza di Enrico Vanzina, simbolo tutto italiano della commedia "sugli scì". Tredici opere in concorso, tra cortometraggi, web series e cinephone (mini film realizzati con uno smartphone), accompagneranno i pomeriggi del festival. La sera sarà il momento degli eventi speciali. Paola e Silvia Scola presenteranno con il produttore Carlo Degli Esposti «Ridendo e scherzando», documentario omaggio al padre Ettore Scola, a cui il festival è dedicato. Si cambia registro con Gabriele Mainetti e Luca Marinelli che presenteranno «Lo chiamavano Jeeg Robot» e con The Pills e il loro «Sempre meglio che lavorare».
La mattina di sabato 6 febbraio, Laura Delli Colli modererà la tavola rotonda Commediamo, un incontro con alcuni tra i più popolari protagonisti della commedia made in Italy. Tra gli ospiti del festival: Raoul Bova, Paolo Genovese, Violante Placido, Maurizio Mattioli, Ilaria Spada, Serena Rossi, Nicolas Vaporidis, Matteo Branciamore, Rocio Munoz Morales, Pier Giorgio Bellocchio, Euridice Axen, Michela Andreozzi, Lillo. Annunciato anche il possibile arrivo del regista di origini italiane Abel Ferrara. Il festival si concluderà il 7 febbraio.
Il programma completo degli appuntamenti su terminillofilmfestival.it.