Corso di SkiMan

Marcella Mariani PDF Stampa E-mail

Saletta dei ricordi

La "Saletta dei ricordi" Marcella Mariani, è una mostra permanente, ideata e curata da Antonio Tavani inaugurata il 22/11/2014 dall'Ambasciatore del belgio in Italia Vincent Mertens de Wilmars, nella sede di Cantalice. Il nuovo allestimento in atto, in occasione del trasferimento al Terminillo, è realizzato dalla Proloco in collaborazione con gli Enti partner. Il progetto vede la collaborazione di diverse associazioni sostenitrici. Si tratta di un'esposizione di memorie, reperti, manifesti, pezzi originali, a celebrazione e ricordo della giovane attrice romana e Miss Italia 1953 Marcella Mariani e delle altre vittime della sciagura aerea del 13 febbraio 1955, quando il quadrimotore DC-6  della compagnia belga Sabena si schiantò sul Monte Terminillo in località Costa dei Cavalli nel Comune di Cantalice.

La mostra si arricchirà anche di contenuti e curiosità multimediali, con  filmati d’epoca e audio-ricostruzioni.  Verrà allestita al Terminillo, nella ex scuola di Pian de' Valli nel corso del mese di agosto 2016. I locali sono stati messi a disposizione del Comune di Rieti. L'iniziativa è complementare e collegata al Terminillo Film Festival.
COMITATO ORGANIZZATORE
Presidente Onorario: Antonio Tavani
Presidente: Alessandro Micheli - Segretario: Chiara Raccuini - Componenti:Vincenzo Silvi, Angelo Colapicchioni, Valentino Gunnella, Simone Munalli, Giuseppe Quadruccio, Gabriele Zanin, Simone Miccadei, Sandro Ciogli
Comitato d'Onore: Simone Petrangeli, Vincenzo Di Fazio, Carlo Ubertini, Annamaria Grazia Massimi, Stefania Santarelli, Daniela Mariantoni, Maurizio Stirpe, Silvia Boccini, Umberto D'Autilia, Roberto Ermini – Mons. Domenico Pompili, S.E.Patrick Vercauteren Drubbel
Consulenza espositiva e catalogo: Ileana Tozzi, Gianfranco Formichetti, Sandro Rossi
Consulenti ed esperti: Sandro Stocchi, Paolo Fosso, Claudio Trinchi, Luigi Aldini, Ubaldo Munzi, Yuri Aguzzi, Federico Aguzzi
Addetto stampa: Luigi Bernardinetti
Info e contatti: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Alessandro Micheli 331/8070947 - Angelo Colapicchioni 328/4416615
Patrocini: Proloco Terminillo - Proloco Rieti - Comune di Rieti - Associazione Sentiero Planetario M. Terminillo - CAI Club Alpino Italiano Sezione di Rieti - Legambiente Centro Italia - Lions Club Terminillo Micigliano - Lions Club Rieti Varrone - Lions Club Rieti Host - Lions Club Flavia Gens - Rotary Club Rieti - Associazione culturale Onlus Rieti Ieri ed Oggi- Associazione Fare Ambiente - Terminillo Film Festival - Polisportiva D. Cantalice.
Credits
: Comune di Cantalice-Proloco Cantalice - Mons. Gottardo Patacchiola - Confraternita di San Felice da Cantalice - Comunità Parrocchiale di Cantalice - Corpo Forestale dello Stato-Scuola di Cittaducale - Sindaco e Proloco Cittaducale
DOCUMENTAZIONE
-
Pieghevole informativo     word PDF
- Istanza avvio iniziativa                 PDF
- Documentazione sciagura              PDF
- Materiale sala mostra                   PDF
- Articoli d'epoca                             PDF
- Rassegna stampa manifestazioni   PDF
- Marcella Mariani fotobook             PDF
- Approfondimento link aviazione     link

 


I fatti - Il disastro aereo del DC-6 Sabena - Il 13 febbraio 1955 l'aereo quadrimotore Douglas DC-6 che stava riportando a Roma la giovane e promettente attrice Marcella Mariani - coprotagonista dei film Senso di Luchino Visconti e de Le ragazze di San Frediano di Valerio Zurlini, si schiantò sulle pendici del Terminillo. Probabilmente un errore di allineamento nelle procedure di atteraggio verso Ciampino, dovuto anche alle condizioni meteo avverse. Con la Mariani anche Yvonne Poncelet - presidente di un'importante organizzazione umanitaria a carattere internazionale. Un tragico incidente, nessun superstite e ventinove vittime tra cui l'attrice - già Miss Italia 1953 - che era di ritorno da Bruxelles doveve aveva rappresentato lItalia ad una rassegna internazionale. Marcella Mariani aveva da poco compiuto 19 anni. Finì così sul Terminillo, la favola della bella cassiera, diventata una stella del cinema. Nel 1956 uscirà postumo il film Mai ti scorderò, di Giuseppe Guarino.
Ricorda Enio Girolami,suo fidanzato di allora:"Dopo avere trascorso tre giorni a Bruxelles, Marcella decise di tornare in anticipo il pomeriggio del 13 febbraio per prendere l' aereo per Roma. Arrivò in aeroporto quando l' imbarco era chiuso, ma il comandante del DC 6-B ritardò la partenza apposta per lei. L' aereo decollò alle 17 con 21 passeggeri e 8 persone di equipaggio. Alle 19, in prossimità di Viterbo, comunicò per l'ultima volta la sua posizione via radio.Poi, più niente." Morì nella sciagura anche  Yvonne Poncelet fondatrice dell’Associazione AFI (Ausiliarie Femminili Internazionali), uno dei primi movimenti di laicato cristiano missionario, operante in campo medico ed assistenziale, la cui sezione italiana era nata nel 1945.  leggi l'articolo