Corso di SkiMan

Vallonina chiusa PDF Stampa E-mail
Il Corriere di Rieti
Lunedì 11 Luglio 2016 07:26

Vallonina chiusa, insorgono gli operatori di Leonessa e Terminillo
La strada provinciale panoramica Vallonina torna al centro del dibattito politico e delle polemiche. La strada, infatti, continua ad essere chiusa per il pericolo di smottamenti che mettono a rischio l’incolumità delle persone e delle auto in transito. E questo, ovviamente, nel pieno periodo estivo sta creando non pochi danni agli operatori commerciali del territorio tagliati fuori dal “flusso” turistico del Terminillo. E così, il battagliero sindaco di Leonessa come annunciato ha dato vita ieri ad una manifestazione di protesta per sollecitare l’apertura della “Vallonina”. Al doppio appuntamento (a Sella di Leonessa per i manifestanti in arrivo da Rieti e dal Terminillo in particolare e al bivio di Vallonina per quelli provenienti da Leonessa) si sono presentati un centinaio di persone tra residenti e operatori commerciali. Il sindaco di Leonessa, Paolo Trancassini, ha guidato la protesta (nella foto) ricordando la necessità di riaprire al transito “la panoramica” in quanto non sussisterebbero pericoli reali anche perchè il divieto di transito viene puntualmente ignorato dai più.