Corso di SkiMan

Proposte, idee e obiettivi dei cinque candidati PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 28 Maggio 2017 07:51

Terminillo, proposte, idee e obiettivi dei cinque candidati sindaco nel forum del Messaggero
.....
IL TERMINILLO
Dal centro alla montagna, Terminillo. Con l’operazione Terminillo stazione montana che sembra a un passo dall’approvazione poi come si procede, con il Consorzio o con il Parco? «Auspichiamo l’approvazione di Tsm e ci siamo politicamente impegnati a portare anche il Comune di Rieti nel Consorzio Smile», dice Cicchetti.
Favorevole al Consorzio anche D’Angeli mentre Petrangeli punta piuttosto sul Parco: «La nostra montagna deve vivere 365 giorni l’anno. La stagione invernale funziona da locomotiva ma deve esserci anche il resto. Aspettiamo anche noi l’approvazione di Tsm, con le opportune modifiche sopraggiunte e su quello lavoreremo ma crediamo che lo strumento di gestione più appropriato sia quello del Parco naturale: i vincoli d’altronde già li abbiamo, quello che ci manca è un organismo in grado di gestire il tutto con un piano d’assetto perché non siamo certo contrari allo sviluppo».
Anche Lodovica Rando propende per il Parco, «in un ottica di valorizzazione della montagna a tutto tondo. Terminillo è il nostro fiore all’occhiello: cercheremo di valorizzarlo a partire dal confronto con gli operatori e con chi ci vive».
A Calabrese la dicotomia Consorzio-Parco sta stretta: «E’ una radicalizzazione dello scontro che non aiuta. Non sono contrario a una logica consortile né a quella del Parco purché questo sia uno strumento per fare. Proviamo a fare sintesi e iniziamo col nominare un direttore di stazione con gli attributi che sappia destagionalizzare l’offerta. E aspettando gli impianti di Tsm, se e quando la Regione si degnerà di approvarli, ma intanto ho raccolto la disponibilità dell’attuale gestore degli impianti a promuovere anche altri sport oltre allo sci».
....
tratto da http://www.ilmessaggero.it/rieti/rieti_sindaco_comunali_elezioni-2467094.html