Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Campoforogna
di Uliana Capulli

La vallata è qui davanti a me.
Da lì arriva l'eco dei bimbi
che giocano,
che piangono.
Si sentono così vicini che vien voglia di accarezzarli
Mi volto,
il vento leggero mi viene incontro e con lui la nebbia,
mi avvolge.
Tutto Campoforogna scompare ai miei occhi.
Ma torna il sereno.
Il sole, tra le nuvole grigie, scende e va’ a morire
nella mia valle.