Corso di SkiMan

Skateboarding: una tre giorni tutta da vivere PDF Stampa E-mail
Il Messaggero
Sabato 25 Agosto 2018 08:34

Lo skateboarding protagonista sulle strade del Terminillo: una tre giorni tutta da vivere
A tutta velocità giù per le strade del Terminillo. Parte questa mattina la prima edizione del “Terminhill- il downhill di Roma”. Il palcoscenico sarà la S.P. 10 del Terminillo, i protagonisti i riders, che scenderanno a tutta velocità sulle loro tavole, simili a quelle dello skateboard. Il downhill è un fenomeno in forte espansione tra i giovani, molto praticato negli Stati Uniti, e che sta coinvolgendo sempre più persone.
Gli ingredienti sono semplici: una tavola, una strada ben asfaltata e tanta adrenalina che scorre nelle vene. Le iscrizioni si sono chiuse nei giorni scorsi, con riders che arriveranno da tutta Italia per partecipare all’evento. I riders scenderanno dalla Sella di Leonessa in batterie da quattro o più persone, percorrendo due chilometri e mezzo tra tornanti e curve, per un dislivello totale di 200 metri. Sarà grande spettacolo anche per il pubblico, che potrà assistere alle gare direttamente lungo il tracciato, messo in sicurezza per l’occasione.
Le gare si svolgeranno ogni giorno fino al 26, dalle 9.30 del mattino, fino alle 17 circa nel pomeriggio, cosi come concordato con il Consigliere alla viabilità della Provincia di Rieti Matteo Monaco. Non solo la parte sportiva, perché verranno organizzati anche una serie di eventi collaterali come il “Welcome Party” presso l’Hotel Terminillo e altri appuntamenti: tutti a base di chitarre e Punk Rock.
di Mattia Esposito