Giornata contro l’ipertensione arteriosa in montagna, domenica controlli gratuiti sul Monte Terminillo
In occasione della «Giornata contro l’ipertensione arteriosa in montagna» presso il Rifugio Massimo Rinaldi sul Monte Terminillo a Rieti, sarà possibile effettuare dei controlli. Domenica 21 luglio si terrà l'iniziativa promossa dalla Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa (SIIA) in collaborazione con il Club alpino italiano (CAI) e la Società italiana di medicina di montagna (SIMeM).

Nella regione Lazio il rifugio reatino è l'unico che aderisce all'iniziativa, perché unico della Regione situato sopra i 2000 metri di altezza.  Con l’occasione escursionisti e alpinisti potranno misurare la pressione arteriosa dalle ore 10 alle ore 17. Per ogni singola misurazione verrà compilato un questionario e, ove possibile, verrà inserita la percentuale di ossigeno nel sangue, in modo non invasivo, per valutare eventuali stati di iniziale ipossia. L'obiettivo di questa giornata è infatti proprio quello di sensibilizzare i frequentatori della montagna a prestare attenzione all’effetto dell’ipossia in alta quota su eventuali patologie cardiovascolari.
Conoscere il comportamento della pressione in quota può pertanto consentire a chi ama la montagna di effettuare ascensioni con maggiore sicurezza, mettendo in atto semplici misure protettive adeguate in collaborazione con il proprio medico e/o presso ambulatori specializzati coordinati da SIIA e CAI.
tratto da: www.leggo.it