"Terminillo, stazione sciistica a rischio idrogeologico”
Si torna a parlare dell’opportunità del progetto Terminillo Stazione Montana. A riaccendere il dibattito, mai sopito a dire il vero, il recapito all’ufficio della Regione Lazio impegnato nella Valutazione di Impatto Ambientale del progetto le osservazioni riguardanti in particolare la zona di Iaccio Crudele-Sella di Leonessa, secondo le quali nell’area in questione allo stato delle cose “gli impianti sciistici in oggetto non sono realizzabili” ma non solo, la strada provinciale 10 che attraversa la zona “deve essere definitivamente chiusa al traffico”.

A redigere le osservazioni il geologo Riccardo Massimiliano Menotti, noto per la battaglia contro un noto locale cittadino sulle sponde del Velino, combattuta a colpi di lenzuola ed esposti che denunciavano il rischio esondazione della zona.