Terminillo, De Vito (M5S): "I nuovi impianti devono essere a bassissimo impatto ambientale. Vigileremo"
La consigliera regionale M5S Francesca De Vito è intervenuta sul progetto per il rilancio della montagna di Rieti: “Prendiamo ad esempio il comprensorio del Monte Terminillo. Nelle aree dei Comuni di Rieti, Cantalice, Micigliano, Leonessa e Cittareale rappresenta una delle più importanti realtà turistiche del Lazio, destinate alla pratica di attività sportive montane stagionali. I 600.000 laziali appassionati della montagna  ai quali vanno aggiunti gli extra regionali, non possono essere trascurati o sottovalutati”.

Per approfondire leggi anche: Terminillo, gli ambientalisti contro il progetto dei nuovi impianti
“L’analisi dell’impatto ambientale del progetto presentato per il monte Terminillo - spiega la consigliera De Vito - non sarà di nostra competenza, ma vigileremo con ogni mezzo affinchè ci sia il rispetto del paesaggio boschivo e ci sincereremo che le strutture siano effettivamente ecosostenibili e ad impatto ambientale bassissimo”