Rieti, morto l'escursionista precipitato in un dirupo sul Monte Elefante
Ancora da accertare l'identità. L'uomo non aveva documenti addosso
Il soccorso con l'elicottero si è rivelato purtroppo inutile. Quando i soccorritori hanno raggiunto l'uomo precipitato nella tarda mattina in un dirupo sul Monte Elefante non c'era più nulla da fare. Era già morto. Dalle prime notizie che sono circolate sembra che l'uomo stava facendo un'escursione su un sentiero quando, per cause ancora da accertare, è precipitato in un dirupo.

Quando è stato dato l'allarme vigili del fuoco e soccorso alpino si sono resi immediatamente conto che era finito in una zona impervia non raggiungibile via terra. E' stato utilizzato dunque un elicottero ma, come detto, l'uomo era già morto.