Corso di SkiMan

Sciatori in pista PDF Stampa E-mail
Il Messaggero
Giovedì 07 Gennaio 2010 14:37

webcam terminilloSciatori in pista anche con la neve bagnata
Al Terminillo sono restati aperti gli impianti Togo e Carbonaie
Neve bagnata ma non certo fortunata al Terminillo dove ieri ha fatto capolino di nuovo il sole intorno a mezzogiorno. E la neve bagnata e molle non è l’ideale per gli sciatori che tuttavia sono scesi ugualmente sulle piste aperte (Togo e Carbonaie) mentre la Giusti è rimasta chiusa. Temperature oltre i 3° sulla montagna di Rieti e anche questo non ha giovato alla compattezza del manto nevoso. In ogni caso, sia l’Apt che gli albergatori confermano una media affluenza di presenze. Anche gli appassionati del fondo hanno avuto la possibilità di sciare nel tratto Tre Faggi-Cinque Confini e lungo i due anelli illuminati. Purtroppo le previsioni restano incerte e questo non facilita le prenotazioni. Alla Piccola Baita su un totale di 18 stanze solo 4 ieri risultavano occupate, al contrario dei giorni intorno a Natale e Capodanno. «Abbiamo poche prenotazioni, anzi pochissime per il mese di gennaio - sottolinea il titolare Gianni Ronca - Il maltempo e l’assenza di neve remano contro la stagione sciistica». Più ottimisti all’Hotel Cristallo. «Abbiamo parecchie stanze occupate e quindi nonostante il tempo siamo soddisfatti - spiega Carla Cappello - La stagione non è ideale ma per fortuna stiamo lavorando». Insomma per il Terminillo non resta che incrociare le dita, aspettando che torni una bella nevicata.