Corso di SkiMan

Si scia anche a Leonessa PDF Stampa E-mail
Il Corriere di Rieti
Giovedì 28 Gennaio 2010 13:30

Leonessa sciSeggiovia “Rubbio”, via libera dell’Ustif.
Positivo il sopralluogo dell’ufficio ministeriale sull’impianto di risalita di Campo Stella.
Si sono fatti attendere un bel po’, ma alla fine i tecnici dell’Ustif, l’ufficio che per conto del Ministero dei trasporti appone il definitivo “si” (o no) sugli impianti fissi di trasporto, ha dato il via libera alla seggiovia “Rubbio”, la rinnovata struttura biposto che conduce alle piste di Campo Stella.

E’ durato l’intera mattinata di ieri il sopralluogo (con tanto di collaudo degli impianti) degli uomini del Ministero, che nel primo pomeriggio hanno dato il definitivo nullaosta al nuovo impianto di risalita leonessano, chiudendo una vicenda che si protraeva dagli ultimi giorni del 2009. Ora, con questo decisivo passaggio, le piste leonessane sono pronte ad accogliere gli utenti, per una stagione sciistica che, dopo l’antipasto “ufficioso” dello scorso week-end, aprirà ufficialmente le porte sabato prossimo. Grande soddisfazione espressa da tutti gli addetti ai lavori, a cominciare dal sindaco Paolo Trancassini: “Finalmente il duro lavoro messo in campo da tutte le persone che da tempo si stanno operando per questo risultato è stato premiato. Ringrazio davvero tutti, a cominciare dall’assessore Vito Paciucci, che credo in questi giorni - sorride - abbia dormito in montagna. Adesso siamo pronti a partire, davvero, sabato”. La notizia fa brevemente il giro del territorio, raggiungendo un sereno vicepresidente del consorzio funiviario Leonessa Superski, Carlo Fornari, che altri impegni hanno tenuto lontano da Leonessa per tutta la giornata di ieri: “Siamo davvero soddisfatti. Adesso insieme al presidente (Alberto Palmieri, ndr) e a tutto il consiglio direttivo prepareremo questa grande apertura. Alla quale si aggiunge anche la neve, che ieri è caduta nelle montagne leonessane.