Corso di SkiMan

LA REGIONE LAZIO LAVORA PDF Stampa E-mail
Notizie dal WEB
Martedì 16 Novembre 2010 18:01

TURISMO, 'DIMINUISCONO PISTE SCI LAZIO': REGIONE LAVORA A TESTO UNICO
"Un testo unificato per le normative sul tema dello sviluppo della montagna laziale, con particolare riferimento ai comprensori sciistici". E' il progetto - si legge in una nota - per il quale si sono incontrati questa mattina il vicepresidente della Regione Lazio e assessore all'Urbanistica, Luciano Ciocchetti, l'assessore regionale all'Ambiente, Marco Mattei e l'assessore regionale alla Mobilità e Trasporto Pubblico Locale, Francesco Lollobrigida. "Negli anni - afferma l'assessore Lollobrigida - questo problema è stato sottovalutato, mentre le altre regioni hanno fatto passi da gigante. Nel nostro territorio il dato ha visto diminuire le piste da sci di quasi il 70%, lasciando il settore in una crisi molto profonda. Quello di oggi è l'inizio di un lavoro che mira a produrre un testo unificato di tutte le normative di settore con l'obiettivo di riuscire a sviluppare le aree più depresse del nostre territorio e incentivando questa attività economica". "Bisogna recuperare la competitività perduta negli anni - aggiunge l'assessore Mattei - attraverso delle iniziative rispettose dell'ambiente che andiamo a toccare. Sviluppo e territorio devono andare di pari passo, essendo ogni aspetto funzionale all'altro". "Credo che sia importantissimo - conclude il vicepresidente Ciocchetti - recuperare la possibilità nella nostra Regione di avere opportunità di sviluppo anche nelle zone montuose. Le attività sportive legate alla neve e alle stazioni sciistiche sono assolutamente compatibili con le norme di tutela paesistica ed i vincoli posti dai parchi, come dimostrato in tutte le altre regioni d'Italia. Si tratta di mettere a punto una normativa che sia in grado di dare opportunità e condizioni di sviluppo nell'equilibrio dei piani d'intervento". (omniroma.it)
(15 novembre 2010 ore 15:23)

tratto da la republica