Corso di SkiMan

Agricoop Terminillo PDF Stampa E-mail
Il Giornale di Rieti
Domenica 03 Luglio 2011 15:07

Animali di fattoria, domenica l'esordio dell'Agricoop Terminillo
Una onlus che avvicinerà i bambini a maialini, caprette e volatili, ma anche asini e cavalli
Domenica prossima a Pian de Rosce, sul monte Terminillo, in occasione della Mostra internazionale canina, l’Agricoop Terminillo, una cooperativa sociale di nuova costituzione, farà la sua prima uscita pubblica con uno stand aziendale. Sarà l’occasione per far conoscere ai bambini gli animali di fattoria, maialini, caprette e volatili ma anche poter fare amicizia con asini e cavalli. Ai più grandi sarà offerta l’opportunità di aderire ad un GAS, un gruppo di acquisto solidale, per valorizzare i prodotti locali di cui sarà presentata una campionatura con relativo assaggio. L’Agricoop Terminillo, sponsorizzata dall'imprenditore reatino Gianfranco Gianni, presidente dell'Atc RI2, è una onlus con le finalità di avviamento al lavoro di persone svantaggiate.
«L'obiettivo - spiega il presidente Matteo Petrangeli - è quello di coniugare attività economicamente autosufficienti e attività sociali. Il campo operativo della coop al momento è di tipo agricolo e attività collegate, a partire da un centro agrituristico in costruzione per offrire ai ragazzi la possibilità di visitare gli animali di fattoria e attivare con essi un percorso anche terapeutico. Per questa ragione alla mostra porteremo animali di fattoria, asini e cavalli».
Oltre agli animali, la cooperativa presenterà anche prodotti alimentari della Provincia «perché - spiega Petrangeli - raccoglieremo le adesioni al Gruppo di Acquisto Solidale del quale la cooperativa sarà capofila». Una curiosità: nel logo societario è riportato il numero 412, quello del cippo di confine che divideva il regno borbonico dallo stato pontificio, ancora collocato sulla strada e ben visibile, dove sorgerà, appunto, l'agriturismo.