INCIDENTE Coppa Carotti 2011 (filmato)
CIVM - Incidente mortale alla Rieti-Terminillo - gara annullata
La gara, dopo il terribile incidente a Plasa (Bmw 134-Judd), uscito di strada a oltre 200 kmh e finito subito contro la roccia, deceduto subito dopo il ricovero in ospedale, è stata sospesa (e poi definitivamente annullata). In testa alla gara prima dell'incidente era l'Alfa 155 V6 TI di Pandolfi, in quel momento miglior crono assoluto, con secondo Di Giuseppe con la 155 GTA. Terzo Pancotti con la 155 ex Superturismo. Una tripletta terribilmente amara e senza significato.
Quanto alle cause dello spaventoso incidente, sembra che Plasa non abbia frenato e scalato marcia prima di quella curva come avrebbe dovuto fare. Guasto tecnico? Malore improvviso? Errata interpretazione del percorso? Per ora non è lecito fare illazioni. E' stata aperta un'inchiesta e i magistrati hanno già sequestrato il filmato di uno spettatore che ha ripreso l'incidente. Potrebbe essere rimasto senza freni, ma ciò è da dimostrare.

Georg Plasa, 51 anni, era un ingegnere-pilota conosciuto e stimato da tutti gli addetti ai lavori, piuttosto noto anche nell'ambiente delle corse in genere. Plurivittorioso per anni nella sua categoria a livello europeo e pluricampione europeo di categoria con la fida Bmw M3 V8-Judd da lui stesso preparata, aveva una passione smisurata per l'automobile e per le corse in salita, che disputava da molti anni.
Dopo un anno sabbatico era ritornato quest'anno nelle cronoscalate per inseguire il titolo europeo di gruppo E2-SH, al volante della sua nuova creatura, la BMW 134-Judd da oltre 500 cv basata su una Serie 1 Coupé,
Ai suoi familiari giunga il più sentito cordoglio di Alfasport. Addio Campione.

tratto da: http://www.alfasport.net/newnews/View.asp?id=1511

guarda il filmato: