Corso di SkiMan

Il Comune incontra gli operatori del Terminillo PDF Stampa E-mail
Il Giornale di Rieti
Venerdì 11 Gennaio 2013 06:36

Il Comune incontra gli operatori del Terminillo
Pariboni, Di Paolo, Cecilia e pro loco fanno il punto su gli interventi per lo sviluppo turistico
Il vicesindaco Emanuela Pariboni e gli assessori al Turismo, Diego Di Paolo, e alle Opere pubbliche, Andrea Cecilia, hanno incontrato ieri - insieme al consigliere Simone Munalli (delega al Terminillo) e al presidente della Pro-Loco Alvaro Salvatori - gli imprenditori terminillesi «per una pianificazione congiunta e razionale, degli interventi in favore dello sviluppo turistico della stazione montana». «Positiva la presenza all’incontro di una rinnovata imprenditoria terminillese, fatta di giovani motivati e attenti che hanno costituito ragione di sprone e di fiducia nel futuro anche per gli amministratori. Molti gli argomenti trattati – spiega una nota del Comune -: dall'applicazione del Piano d’investimenti regionali al futuro dell'impianto sportivo d'altura di Cinque Confini, dalla promozione dell'anello per il fondo alle condizioni tariffarie degli impianti di risalita. Il confronto è stato serrato e intenso, con interessanti aperture e prospettive finalmente concrete».
«La prima iniziativa congiunta – prosegue l’Amministrazione di Palazzo di Città - sarà un'operazione di promozione turistica che il Comune metterà in campo a fronte dell'accordo raggiunto dagli operatori su sollecitazione dell'Amministrazione: per i week end di carnevale (primo e secondo fine settimana di febbraio) alberghi e impianti di risalita gratuiti per gli ospiti degli alberghi di età inferiore ai 12 anni se accompagnati dai genitori. Un primo passo, ma di fondamentale importanza, per avviare un rilancio dell'immagine turistica della stazione».
Seguiranno altri incontri durante i quali il focus sarà spostato sul Terminillo estivo, e in tal senso, conclude il Comune «sono già in cantiere importanti iniziative di promozione».