Corso di SkiMan

Suoni d’aria e canti ad alta quota PDF Stampa E-mail
Il Giornale di Rieti
Sabato 10 Agosto 2013 06:34

Suoni d’aria e canti ad alta quota
A Terminillo in cammino verso la musica e la natura
Ritornano, in un’ edizione rinnovata, i suoni di piena estate al Terminillo. Nello spettacolare scenario naturale della Valle degli Angeli, domenica 11 agosto alle 11.30 si terrà il concerto “Suoni d’Aria ad Alta Quota”, in collaborazione con la Proloco Terminillo, CAI di Rieti, Corpo Forestale dello Stato.
Il concerto rientra nel ricco calendario di eventi dal 3 al 17 agosto, organizzato dalla Proloco del Terminillo con il concorso di tante Istituzioni locali e della Regione Lazio, della Fondazione Varrone e di sponsor privati che a diverso titolo hanno voluto sostenere un’ampia offerta di svago per i turisti (e non solo) che scelgono la montagna, la bellezza delle valli e delle faggete del Terminillo. Nel teatro della natura della Valle degli Angeli la musica viene proposta in piena sintonia con l’ambiente circostante.

Il concerto, stavolta, non prevede la consueta presenza del corno francese, ma di voci e bel canto. Gli strumenti musicali accompagneranno soprattutto la lirica e il canto popolare. Ci sarà infatti la partecipazione straordinaria, da L’Aquila, del noto Coro della Portella che si esibirà in canti popolari abruzzesi e montanari. Nato trent’anni fa, il Coro della Portella si è esibito anche in Austria e ha cantato nel 1993 al cospetto di Papa Giovanni Paolo II.
Per questa occasione il Cai di Rieti organizza un trekking che permetta a tutti di raggiungere a piedi il luogo del concerto, esattamente come è consuetudine fare sulle Dolomiti nei seguitissimi eventi d’estate. La partecipazione è liberta e si può scegliere due opportunità (wwwcairieti.it).
Per la prima, un po’ più complessa per il dislivello in salita (circa 1000 mt), la partenza è da Lisciano (Rieti, capolinea ASM) alle 8,30 per raggiungere in circa 3 ore, lungo il Vallone di Lisciano, il Rifugio La Fossa al Terminillo, dove alle 11,30 circa, inizia il concerto ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , contatti: Francesco 347.51.33.030; Giuseppe T. 348.64.37.542 Giuseppe Q. 339.62.04.682).
Per chi non è allenato a camminare in montagna , il raduno al Terminillo è alle 9,30 presso la sede Pro loco-URP a Pian de Valli. Altri accompagnatori condurranno il pubblico presso il luogo del concerto, dando a tutti l’opportunità di godere di una passeggiata facile e suggestiva in faggeta (circa 4 km).
Alla fine del concerto è allestito uno stand presso il Rifugio La Fossa per godere di un piccolo ristoro. Nel primo pomeriggio ci sarà il rientro a Pian de Valli, mentre per le 17.30 è previsto il ritorno a piedi lungo il Sentiero storico (o con ASM) fino a Lisciano.