Comitato Nuovi Orizzonti: no alla chiusura del presidio CfS del Terminillo
Lo storico posto di Polizia Forestale garantisce il controllo del territorio e il soccorso alpino
Apprendiamo con forte preoccupazione, da attendibili voci dal territorio, che a breve il presidio del Corpo Forestale dello Stato del Monte Terminillo sarà chiuso, così come previsto dal piano di riorganizzazione dell’Amministrazione competente. Lo storico posto di Polizia Forestale garantisce il presidio di controllo del territorio e di soccorso alpino, attraverso un tempestivo intervento nelle emergenze, assicura inoltre l’incolumità pubblica mediante un costante monitoraggio delle condizioni nivali a prevenzione del rischio valanghe.

Sembrerebbe che la chiusura sia da imputare alla drastica riduzione delle succursali della scuola del Corpo Forestale dello Stato di Cittaducale, se così fosse, questo comitato chiede che la struttura del Monte Terminillo continui a essere operativa anche tramite un’eventuale trasformazione in Comando Stazione, assicurando l’irrinunciabile presenza degli Agenti del CFS, da sempre impegnati nella tutela e controllo della nostra Montagna.
di Carlo Luciani - Comitato Nuovi Orizzonti