TERMINILLO, POSSIBILE APERTURA DEGLI IMPIANTI IL PRIMO DICEMBRE
La neve che sta cadendo in questi giorni sembra una vera e propria manna per il Terminillo. Sul monte reatino gli operatori si sono messi già al lavoro. L’obiettivo? L’apertura degli impianti domenica primo dicembre. Un anticipo di una settimana rispetto alla consueta apertura, fissata di solito per l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata. La Società Funivie sta lavorando su piste di discesa ed impianti per realizzare questo obiettivo che, sembra, il Terminillo possa raggiungere. Più complicata la questione delle piste da fondo, di circa 5 chilometri. Il privato che le gestiva oculatamente in passato ha dovuto mollare la postazione dei Cinque Confini per problemi personali. La soluzione potrebbe passare per un temporaneo affidamento delle piste da parte della Provincia a qualcun altro, mentre si elaborerà un bando complessivo per l’affidamento. Sul tratto principale, qualora si apra domenica, ci dovrebbe essere l’impegno di un privato per batterlo, in attesa della gara per assegnare il servizio.