Corso di SkiMan

LO SDEGNO DEGLI ABITANTI PDF Stampa E-mail
RietiLife.it
Domenica 18 Maggio 2014 07:41

“TERMINILLO, GUARDATE IN CHE CONDIZIONI SI TROVA”, LO SDEGNO DEGLI ABITANTI
Riceviamo e pubblichiamo una lettera e le foto inviate da un gruppo di terminillesi, che preferiscono rimanere anonimi, sdegnati per le condizioni di degrado in cui versa la montagna reatina. Siamo a disposizione, come sempre, per repliche da parte dei soggetti chiamati in causa. “Alla ricerca degli enti che amministrano il Terminillo: nonostante riunioni, sopralluoghi e verifiche da parte degli enti Comune e Provincia, gli abitanti del Terminillo aspettano ancora. Il 14 aprile mega riunione con il sindaco Petrangeli, il dirigente provinciale Abruzzese e il rappresentante del Terminillo in seno al consiglio comunale Munalli: abbiamo sentito una marea di promesse. Sembrava che i lavori dovessero iniziare al più presto (entro una settimana) ma non si sono visti operai lavorare se non mettere una rete di protezione al “buco” sulla terminillese del futuro sottopassaggio per i tre faggi.

Giovedì scorso altro sopralluogo con sindaco in testa e i tecnici del comune con promessa ulteriore ad iniziare i lavori già da lunedì. Oggi la situazione è veramente drammatica!!!!! Nel weekend scorso turisti hanno potuto ammirare: ​l’incuria e il degrado assoluto nel centro del Terminillo (foto 1 -2) con la strada che dalla piazza alla chiesa piena di buche e blocchi di porfido divelti dalla sede stradale, oltre che il palazzo del turismo e l’ufficio turistico oltre le poste chiusi; verso la sella del vento oltre una strada tutte buche e guard-rail divelti (foto 3); il degrado dell’area giochi per bambini sul piazzale della chiesa (foto 4); la sporcizia ovunque (foto 5); la chiesetta degli alpini con due accessi da percorso avventura (foto 6-7). Non certo meglio la situazione alla “Valletta Felice” che di felice non ha proprio più nulla, la piscina opera incompiuta, e il degrado totale delle vecchie strutture del campo giochi oltre che cassonetti abbandonati alla faccia della raccolta differenziata (foto 8-9); per una giornata in camper dovrebbe essere piacevole parcheggiare in un area sicura ma il piazzale tre faggi rischia di sprofondare nella valle sottostante (foto 10); ​il tanto pubblicizzato Sentiero Planetario con una strada a prova di fuoristrada non certo è in buone condizioni (foto 11); per arrivare infine all’oasi verde del Terminillo i “5 Confini” con un’altra opera incompiuta e un degrado assoluto (foto 12-13). Chiediamo, da terminellesi, un intervento urgente da parte degli enti Provincia e Comune al fine di ripristinare un decoro urbano da stazione turistica”.