Il Corriere di Rieti

Terminillo stazione montana, il progetto arriva in Regione
Terminillo, parte il conto alla rovescia. Tutta la documentazione che i Comuni aderenti al consorzio Smile - cioè Rieti, Leonessa, Cantalice e Micigliano - dovevano produrre è stata inviata dalla Provincia agli uffici competenti della Regione Lazio, che ora ha sei mesi per esprimersi. Si conclude così un lungo iter burocratico e politico che potrebbe consegnare al nostro territorio quel moderno comprensorio sciistico che, unendo attraverso piste e impianti di risalita le stazioni invernali di Terminillo e Leonessa, permetterebbe una vera concorrenza all’Abruzzo e non solo.

Al Terminillo il nuovo mercato di Campagna amica di Coldiretti
Il chilometro zero arriva sulla “Montagna di Roma”, a 1.600 metri di altitudine. Domani, sabato 13 luglio, alle ore 9, verrà inaugurato al Terminillo (piazzale Zamboni), il nuovo mercato di Campagna Amica, promosso da Coldiretti Rieti per valorizzare i prodotti del territorio e l’agricoltura locale. Ogni sabato e domenica, dalle ore 9 alle 18, i visitatori potranno trovare salumi, formaggi, miele, olio, vino, tartufi, frutta, verdura, zafferano, porchetta, pane, dolci, uova, farine di frumento, cereali, legumi e ascoltare i preziosi suggerimenti dei produttori su come utilizzare quanto acquistato. 

Il Joy Summer Camp a Terminillo ospita quest'anno i bimbi terremotati e delle famiglie di Genova
Joy Ssf Summer Camp, il camp polisportivo integrato a vocazione sociale, ideato da Sport Senza Frontiere onlus, torna anche quest’estate al Terminillo nell’ottica della ricostruzione del tessuto sociale e del senso di comunità delle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma del 2016.

Il Rieti in amichevole con il Frosinone il 21 luglio al Terminillo
Il Fc Rieti comunica che domenica 21 luglio, alle ore 18, presso il Campo d’Altura “Enrico Leoncini” del Terminillo, la squadra affronterà in amichevole il Frosinone Calcio allenato dall’ex giocatore di Milan, Lazio e della Nazionale Italiana Alessandro Nesta.

Terminillo, la palestra incompiuta tra spreco di soldi pubblici e monumento al degrado
Un monumento al degrado e allo sperpero di denaro pubblico. Stiamo parlando della struttura che domina il campo di altura del Terminillo, in località “Cinque confini”. Uno scatolone di cemento che sta marcendo sotto l’effetto delle intemperie e degli anni che scorrono inesorabili e che nel progetto iniziale avrebbe dovuto ospitare una palestra, solarium, laboratori, bar e ristorante distribuiti su due livelli.