Il Giornale di Rieti

Diletta Leotta e Christian De Sica al Terminillo per girare il nuovo cinepanettone
Diletta Leotta al Terminillo. La popolare conduttrice di Dazn in questi giorni è al Terminillo per girare alcune scene del cinepanettone con Christian De Sica, Massimo Boldi e Alessandro Siani. Così appena si è diffusa la notizia in tanti si sono messi alla ricerca della conduttrice e degli attori per strappare loro un selfie. La montagna di Rieti sta attraversando un momento felice.

Sinibaldi: «Invitiamo Messner al Terminillo»
«Facciamogli conoscere il progetto e le bellezze del territorio»
«Gli effetti positivi dell’inedita e vasta unione d’intenti che sta caratterizzando il sostegno al rilancio del Terminillo, con amministrazioni locali e numerose associazioni e organizzazioni, oltre a tantissimi cittadini, uniti nell’auspicio di veder rinascere la nostra montagna, lascia ben sperare per il futuro. Mai negli ultimi decenni si era registrata una partecipazione tanto corale quanto sentita ad un progetto complessivo di un intero territorio che si sta identificando in una concreta speranza per garantire un futuro a queste nostre terre. E mai, negli ultimi decenni, si era registrata tanta attenzione fuori dai confini provinciali per il Terminillo, un buon segnale anche questo, nonostante alcuni personaggi nazionali siano stati imbeccati con valutazioni superficiali e strumentali da parte dei pochi che, localmente, si oppongono al rilancio del Terminillo».

Azione Studentesca Rieti: «TSM2 occasione da non perdere!»
Azione Studentesca rilancia volentieri l’appello delle numerose associazioni che, in questi giorni, hanno espresso il loro gradimento per il piano di riqualificazione del Terminillo, condiviso dalle varie amministrazioni locali e non solo, denominato TSM2, attualmente in attesa di approvazione presso la Regione Lazio.

Terminillo, Pirozzi: il progetto TSM2 fondamentale per il rilancio del turismo
L'ex sindaco di amatrice: «Stop ostruzionismo demagogico»
«Il piano di ristrutturazione e ampliamento degli impianti sciistici del Terminillo è un tassello fondamentale per il rilancio del turismo in provincia di Rieti. Il TSM2 è progetto all’avanguardia, che coniuga le sacrosante esigenze di tutela ambientale con il rilancio di un territorio che, senza il turismo, è a rischio di un declino economico irreversibile. Non a caso, l’opera gode di un consenso assolutamente trasversale, come raramente si vede su opere importanti».

TSM2, incomprensibile l'alzata di scudi delle associazioni ambientaliste
Basta alle parole e si ai progetti, si alle realizzazione di opere che riqualificano il territorio
Parto dall’ultima frase del comunicato diffuso dagli “ambientalisti“, che si definiscono contrari all’approvazione del TMS2: «Ma il discorso non terminerà con la bocciatura del TSM; il Terminillo rimane una enorme risorsa per il Reatino, da interpretare e valorizzare con occhi diversi; e a questa nuova prospettiva siamo disponibili con entusiasmo a contribuire».