Notizie dal WEB

Il futuro del turismo sul Terminillo
C’è un piccolo massiccio in Appennino Centrale, a poco più di 100 km dalla Capitale, che in questi mesi ha catalizzato l’attenzione dei social e della stampa locale e nazionale: il Monte Terminillo, in provincia di Rieti nota per la verde Valle di San Francesco oasi di pace, per i campionati internazionali di volo a vela e, in antico, considerata da Plinio il Vecchio l’Ombelico d’Italia.
La vetta più alta del Terminillo raggiunge 2217 metri sul livello del mare, si erge maestosa tra tutti i Monti Reatini ed è apprezzata per la diversità dei suoi rilievi e la bellezza panoramica che si ammira dalla cresta.

Terminillo montagna da difendere. L’esempio del Catria
Conoscere il territorio per difenderlo e coglierne l’importanza vitale in termini di risorsa materiale e immateriale per la comunità.  Questo l’obiettivo della due giorni “Terminillo splendore montano. La montagna di tutti e di nessuno” organizzata sabato 12 e domenica 13 settembre presso Le Tre Porte ed a Fontenova di Leonessa dal gruppo cittadino Balia dal collare.

Spett.le redazione Terminillo.it
leggo sgomento la lettera aperta che avete deciso di pubblicare su Terminillo.it a firma della Sig.ra Veronica Onesti.
Mi chiedo quale sia il vostro obiettivo nel pubblicate tale lettera.
Nel rispetto delle altrui opinioni, penso che il Terminillo sia bello, incantano, affascinante proprio perchè incontaminato, si respira aria di natura e montagna vera, lontana e libera dalle costruzioni citate dalla signora nella sua lettera, quali alberghi, B&B, minimarket, parcheggi.. e già che ci siamo costruiamo anche centri commerciali , viadotti, autostrade ecc ecc.. una bella colata gigantesca di cemento e via... a tutto turismo!

In difesa del monte Terminillo
L’iniziativa prevista per il 12 e il 13 settembre nasce la gruppo di attivisti/e La Balia dal Collare Rieti per ribadire il No rispetto al progetto TSM2 (Terminillo Stazione Montana) presentato in Regione Lazio e sottoposta alla Valutazione di Impatto Ambientale. Il progetto, già bocciato due volte, è stato criticato da esperti e docenti universitari rispetto alla sua effettiva sostenibilità economica ed ambientale.

SE NON S'INTERVIENE NON VEDO FUTURO

Al tempo del covid la parola d'ordine e' VACANZE DI PROSSIMITA' e cosi' anche io quest'anno scelgo la montagna vicino Roma: il Terminillo
Ma ahime' non e' certo quello che mi aspettavo.. dopo anni di vacanza in Trentino e Alto Adige venire qui e' ....difficile! Non per la mancanza di natura o bellezza, il paesaggio naturalistico e bellissimo, certo siamo sull'Appennino e c'e' molta differenza dalle Dolomiti, ma da appassionata di montagna non manca niente a questo paesaggio... ma ... si c'e' un ma.... perche' se la natura e' rigogliosa e abbondante quello manca e' tutto il resto: servizi di tutti i generi, hotels, bed & breakfast, ristoranti, negozi, aree giochi per bambini, rifugi, segnaletica dei sentieri, aree ristoro attrezzate, panchine nei punti panoramici e soprattutto impianti di risalita.