Rieti in Vetrina

Terminillo, si scia! Domenica aprono Campo Scuola e Tappeto
La neve a Terminillo porta gioia e soprattutto accende il weekend di chi vuole godersi qualche ora sciando. “Domani 19 Gennaio aprirà il Campo Scuola e il Tappeto”: l’annuncio arriva direttamente dalla pagina Facebook della Scuola Sci Terminillo. Già oggi, però, tra slittini e snowboard molti appassionati non hanno perso tempo e si sono divertiti sui pendii delle piste.

Monaco: “Innevamento a singhiozzo sulle piste da fondo. Maestri di sci in stato d’agitazione”
“Inconcepibile che ad oggi non risultino innevati neanche 100 metri delle piste da fondo dei Cinque Confini (Terminillo), dal momento che l’impianto di innevamento artificiale garantisce circa 2,5 km e le temperature permettano di procedere senza riserve.

Monaco: “I maestri dei Cinque Confini e il CSI stanno cercando di allestire una pista sintetica da fondo”
Riportiamo integralmente il comunicato inviataci in redazione da Matteo Monaco:
“I maestri dei Cinque Confini, in collaborazione con il CSI, stanno cercando di allestire una pista sintetica da fondo per intrattenere i turisti che stanno trascorrendo le vacanze natalizie nella nostra amata montagna. Non è una cosa del tutto nuova dato che per anni noi maestri, il Consorzio Smile, ma anche collaboratori privati come Loris Casadei e Antonio Cavalli, abbiamo sempre cercato di dare un servizio, senza alcun rimborso, a tutti.

Terminillo, collaudata la pista sintetica di fondo ai Cinque Confini
Oggi, 31 dicembre 2019, i ragazzi del corso di formazione maestri sci di fondo Regione Lazio sono stati impegnati nel collaudo della pista sintetica allestita presso il campo d’altura Cinque Confini.
In assenza di neve, una nuova sfida, che vede, nella presenza dei futuri maestri, la possibilità per la nostra montagna di essere anche guardata dal Collegio Maestri come luogo per eventuali moduli di formazione.

Posticipata ad agosto la 55esima Coppa Bruno Carotti
La 57esima edizione, 55esima Coppa Bruno Carotti si correrà il 1 e 2 agosto e non più il 18 e 19 luglio. La scelta nasce dalla volontà di evitare la concomitanza con i Campionati Europei di Atletica, in programma nel week end di luglio in cui era stata inizialmente fissata la gara.