Stampa
Comunicati Stampa
Visite: 1551

Comunicato Stampa

Domenica 8 agosto alle ore 11,30 presso il piazzale di Campoforogna al Monte Terminillo (in caso di maltempo, al Tempio S. Francesco) si terrà l’annuale Concelebrazione Eucaristica in memoria del Venerabile Massimo Rindaldi, missionario Scalabriniano e Vescovo di Rieti dal 1924 al 1941. La solenne Concelebrazione sarà presieduta dall’Arcivescovo Velasio De Paolis, scalabriniano e Presidente dell’Amministrazione del Patrimonio della Santa Sede. Con lui, mons. Giovanni Maceroni, presidente dell’Istituto Storico “Massimo Rinaldi” di Rieti e padre Lorenzo Bosa, direttore del periodico “SCALABRINIANI”. La manifestazione rientra nelle celebrazioni per la memoria del 69°anniversario della morte del Venerabile Massimo Rinaldi e del 41° della intitolazione allo stesso Pastore del Rifugio CAI sulla vetta del Conetto a quota 2108 metri. La presenza prestigiosa dell’Arcivescovo DE PAOLIS, prossimo Cardinale, conferma la fama di santità che il Rinaldi continua ad avere nell’ambito della Congregazione Scalabriniana (di cui fu Procuratore Generale per 14 anni) e dà ulteriore luce alla stessa causa di canonizzazione, ancora in corso presso la Sacra Congregazione Vaticana per le Cause dei Santi.
L'Ufficio Stampa